La gestione dei MOCA nell'industria agroalimentare

Corso di aggiornamento professionale per Consulenti e professionisti della sicurezza alimentare. Accreditato dall’Università di Roma Tor Vergata e dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Tecnologi Alimentari.

Acquisisci competenze avanzate per sviluppare la tua attività di professionista HACCP

Partner nella formazione

// Obiettivi

Il corso mira al consolidamento e allo sviluppo della tua attività di Consulente e professionista HACCP, per piccole realtà agroalimentari, per aziende più strutturate e nei settori Hotellerie, Ristorazione e Catering.

La formazione non affronta le conoscenze teoriche di base del Consulente e Auditor Interno HACCP - struttura di un Manuale HACCP, principi di autocontrollo, normativa HACCP europea, nazionale e regionale - ma fornisce competenze avanzate verticali sui seguenti argomenti: normativa, valutazione dei rischi e procedure legate al corretto utilizzo dei Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti, valutazione dei MOCA in funzione delle matrici alimentari, innovazioni tecnologiche nel packaging alimentare.

La formazione, della durata di 8 ore, prevede analisi di case history di attualità relativi a ritiri/richiami di prodotti dal mercato e allerte sanitarie.

Il corso è realizzato in collaborazione con il Dipartimento di Biologia dell’Università di Roma Tor Vergata e il Consiglio dell’Ordine Nazionale dei Tecnologi Alimentari.

// Destinatari

Il corso è rivolto a persone che hanno già una buona esperienza nel settore HACCP.

  • Consulenti e formatori HACCP
  • Auditor Interni HACCP
  • Operatori dell’industria agroalimentare
  • Personale specializzato del settore Ho.Re.Ca.


8 CFP per i Tecnologi Alimentari

L’attestato del corso La gestione dei MOCA nell’industria agroalimentare è valido per il riconoscimento di 8 Crediti Formativi Professionali per i Tecnologi Alimentari iscritti all’Ordine in qualsiasi Regione.


Se hai bisogno di acquisire le nozioni e gli strumenti di base della consulenza e formazione HACCP, partecipa al nostro corso Consulente e Auditor Interno HACCP.

Didattica interattiva Live

Le lezioni si terranno su piattaforma e-learning in modalità web conference, con una didattica live interattiva come in aula.

// Calendario

La formazione ha una durata di 8 ore. Partecipa al corso per la gestione dei MOCA nell’industria agroalimentare: consulta il calendario delle prossime edizioni ed iscriviti!

Gestione dei MOCA nell'industria agroalimentare

07 giugno 2024 • 8 ore • € 160

Web Conference • Piattaforma Live Conference

// Prezzo

Il corso ha un costo complessivo di € 160.

// Iscrizione

Blocca subito il tuo posto per la prossima edizione del corso ed iscriviti.

Voglio prenotare il posto

Voglio più informazioni

Le iscrizioni si chiudono 7 giorni prima dell’inizio del corso. Successivamente non sarà possibile effettuare il pagamento.

Le iscrizioni sono in ogni caso confermate fino ad esaurimento posti, in ordine cronologico di contabilizzazione dei pagamenti. La classe è a numero chiuso e sarà composta da un massimo di 25 partecipanti.

Se hai bisogno di ulteriori chiarimenti, contatta la segreteria didattica ai seguenti recapiti.

+39 06 64 50 2209 +39 328 07 07 946 staff.foodlaw@hideea.com

// Programma

1° Modulo

  • Normativa Materiali e oggetti a contatto con gli alimenti: conformità legislativa Reg. CE 1935/2004
  • Gestione pericoli: chimici, fisici, biologici, idoneità tecnologica
  • I rischi chimici legati ai MOCA (concetto di migrazione/cessione chimica)
  • I rischi fisici legati ai MOCA (concetto di corpi estranei/bave)
  • I rischi biologici legati ai MOCA (concetti di ermeticità/laminazione/salubrità)

2° Modulo

  • Qualifica dei fornitori di MOCA: attività di controllo
  • Corretta identificazione delle categorie di MOCA sul mercato
  • Valutazione dei MOCA in funzione delle matrici alimentari in uso
  • RASFF (Rapid Alert System for Food and Feed)
  • Esempi di casi reali (attualità e allerte sanitarie significative)

// Docenti

Giacomo Paolini

Giacomo Paolini

Laureato in Scienze e Tecnologie Alimentari presso l'Università degli Studi del Molise, è iscritto all'Ordine dei tecnologi Alimentari di Campania e Lazio. Responsabile Qualità in aziende agroalimentari e consulente per l'implementazione di Sistemi di Gestione conformi ai principali standard internazionali agroalimentari e mangimistici (BRC, IFS, GMP+, GLOBALGAP).