Corso PES PAV PEI per Operatori elettrici

Strumenti e tecniche operative per lavorare in sicurezza sugli impianti elettrici secondo i requisiti della Norma CEI 11-27.

Formazione teorica e pratica per operare in sicurezza sotto tensione, fuori tensione e in prossimità

// Obiettivi

Il corso PES PAV PEI fornisce ai partecipanti le conoscenze tecniche e operative per eseguire in sicurezza lavori elettrici di manutenzione e nuova installazione su macchine e impianti sotto tensione, fuori tensione o in prossimità, secondo i requisiti della Norma tecnica CEI 11-27 e artt. 82, 83 D.Lgs. 81/2008.

Il corso prevede una parte teorica e una sessione pratica: i partecipanti acquisiranno la formazione relativa alla valutazione del rischio elettrico e delle condizioni ambientali, alla definizione delle misure di prevenzione e protezione da adottare, all’impiego delle attrezzature e dei DPI idonei, alla predisposizione di un Piano di lavoro e di un Piano d’Intervento, alla gestione delle situazioni di emergenza.

// Destinatari

Il Corso è obbligatorio per installatori elettrici, Responsabili di impianti, appaltatori di lavori elettrici e per il personale addetto alla gestione e all’esecuzione di lavori di installazione e manutenzione degli impianti elettrici sotto tensione, fuori tensione o in prossimità.

L’attestato PES PAV PEI rilasciato al termine del corso consente di acquisire le qualifiche di:

  • PEI (Persona Idonea), in possesso di tutti i requisiti necessari per svolgere ogni tipo di lavoro elettrico, compresi specifici lavori sotto tensione su sistemi di Categoria 0 e 1;
  • PES (Persona esperta), in possesso di conoscenze teoriche ed di esperienze tali da analizzare e valutare correttamente i rischi derivanti dall’elettricità per eseguire lavori fuori tensione e in prossimità;
  • PAV (Persona avvertita), in possesso delle conoscenze sui rischi elettrici per svolgere lavori fuori tensione e in prossimità di tensione, solo se assistita, supervisionata e coordinata da una PES.

Prova pratica su sistemi di categoria 0 e 1

Nella sessione pratica, i partecipanti apprenderanno come operare in sicurezza relativamente all’apposizione di blocchi ad apparecchiature o macchinari, alla messa a terra ed in cortocircuito, alla verifica dell’assenza di tensione e della sicurezza delle masse.

// Calendario

Il corso PES PAV PEI ha una durata complessiva di 16 ore. Partecipa alla prossima edizione!

PES PAV PEI

30 gennaio 2020 • 16 ore • € 255

Palestra Formativa Privider • Via Andrea Barbazza 105, Roma

// Prezzo

Il corso ha un prezzo finito di € 255.

// Iscrizione

Hai bisogno di informazioni? Contatta la segreteria didattica ai seguenti recapiti:

+39 06 64 50 2209 +39 328 07 07 946 didattica@hideea.com

Il pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro i 7 giorni lavorativi precedenti alla data di inizio del corso.

Info e Calendario

// Programma

Livello 1A - Conoscenze teoriche pratiche per l'esecuzione di lavori elettrici fuori tensione od in prossimità di parti a tensione pericolosa

  • Legislazione sulla sicurezza dei lavori elettrici (aspetti particolari della legislazione di riferimento secondo quanto indicato nel Livello 1° della CEI 11-27 )
  • Le norme di riferimento per l'esercizio degli impianti elettrici (EN 50110-1, EN 50110-2, CEI 11/27)
  • Effetti sul corpo umano dovuti all'elettricità: elettroshock ed archi elettrici
  • Le responsabilità ed i ruoli delle persone adibite ai lavori elettrici secondo la norma CEI 11-27
  • La valutazione del rischio negli ambienti di lavoro: condizioni ambientali, stesura di un piano di lavoro e di sicurezza con definizione delle misure di prevenzione e protezioni da adottare
  • Scelta ed impiego delle attrezzature e dei DPI per i lavori elettrici per lavori fuori tensione od in prossimità di parti attive
  • La gestione delle situazioni di emergenza: valutazione del rischio elettrico ed ambientale, nozioni di pronto soccorso per persone colpite da shock elettrico o arco elettrico
  • Sistemi per la corretta trasmissione delle informazioni tra persone interessate ai lavori
  • Lavori elettrici in bassa tensione: definizione, individuazione e delimitazione della tipologia di lavoro da eseguire e del posto di lavoro stesso; preparazione del cantiere; criteri generali di sicurezza da applicare
  • Procedure per lavori elettrici fuori tensione: accorgimenti per l'esecuzione in sicurezza delle attività
  • Procedure per lavori elettrici in prossimità di parti attive con uso delle distanze di sicurezza, delle attrezzature e dei DPI

Livello 2A - Conoscenze teorico pratiche per l'esecuzione di lavori elettrici sotto tensione su sistemi di categoria 0 e 1

  • Criteri generali di sicurezza per i lavori elettrici sotto tensione: caratteristiche dei componenti elettrici, metodologie di lavoro e principi di sicurezza da adottare
  • Scelta ed impiego delle attrezzature e dei DPI per i lavori sotto tensione
  • Esperienza organizzativa: valutazione del rischio elettrico e delle condizioni ambientali presenti, preparazione del lavoro, definizione dei ruoli delle persone interessate al lavoro, stesura di un piano di lavoro e di sicurezza con definizione delle misure di prevenzione e protezione da adottare
  • Sistemi per la corretta trasmissione delle informazioni tra persone interessate ai lavori
  • Procedure per lavori elettrici sotto tensione: accorgimenti per l'esecuzione in sicurezza delle attività

Livello 1B - Conoscenze e capacità per l'operatività

  • Predisposizione e corretta comprensione di un Piano di lavoro e di un Piano d’Intervento
  • Definizione, individuazione, delimitazione della zona di lavoro e della zona d’Intervento
  • Apposizione di barriere e protezioni
  • Apposizione di blocchi ad apparecchiature o macchinari
  • Messa a terra ed in cortocircuito
  • Verifica dell’assenza di tensione
  • Verifica della sicurezza delle masse
  • Valutazione delle distanze
  • Uso e verifica dei DPI
  • Valutazione delle condizioni ambientali
  • Modalità di scambio delle informazioni
  • Verifica del corretto intervento di primo soccorso agli infortunati

Livello 2B - Conoscenze pratiche sulle tecniche di lavoro sotto tensione

  • Esperienza organizzativa: preparazione del lavoro, prevenzione dei rischi, trasmissione o scambio d’informazioni tra persone interessate ai lavori, copertura di specifici ruoli anche con coincidenza di ruoli
  • Esperienza specifica della tipologia di lavoro per la quale la persona dovrà essere idonea: analisi del lavoro, scelta dell’attrezzatura, definizione, individuazione e delimitazione del posto di lavoro, preparazione delle protezioni contro parti in tensione prossime, padronanza delle sequenze operative per l’esecuzione del lavoro