Le applicazioni tecnologiche per la conservazione degli alimenti

Progettato dall'Università di Roma Tor Vergata e accreditato dall'Ordine Nazionale dei Tecnologi Alimentari

Procedure, Modelli e Processi per la conservazione degli alimenti

Partner nella formazione

// Obiettivi

Il corso fornirà a ciascun partecipante tutte le conoscenze, gli strumenti e le competenze necessarie per la conservazione degli alimenti in ambienti surgelati, congelati e trasporti a temperatura controllata, secondo quanto disposto dalle normative HACCP italiane e comunitarie. Il modello didattico prevede una formazione tecnico-pratica con approfondimenti dedicati a Manuali di Autocontrollo HACCP riportanti le procedure di controllo della catena del caldo, del freddo e della conservazione con additivi chimici.

Il corso assolve inoltre agli obblighi formativi previsti per addetti HACCP dalla normativa vigente nazionale e comunitaria; al termine del corso i partecipanti riceveranno anche l’attestato nominativo di Addetto HACCP.

// Destinatari

Il corso è rivolto a consulenti e professionisti HACCP, operatori dell’industria agroalimentare, personale impiegato nei settori ristorazione, hotellerie e catering.

Modello didattico integrato

Il corso prevede l'acquisizione di conoscenze teoriche relative ai processi di deterioramento degli alimenti ed esercitazioni tecnico-pratiche sulle procedure per conservazione degli alimenti in azienda, dal ricevimento merci alla consegna del prodotto

// Calendario

Le lezioni si svolgeranno presso le aule della Facoltà di Biologia dell’Università di Tor Vergata, per 16 ore, nei giorni di venerdì (ore 09.00/18.00) e sabato (ore 09.00/18.00). Contattaci per conoscere le nuove date!

// Prezzo

Il corso ha un costo complessivo di € 350 IVA inclusa.

// Iscrizione

L’ iscrizione potrà essere effettuata contattando la segreteria didattica ai seguenti recapiti:

+39 06 64 50 2209 +39 328 07 07 946 didattica@hideea.com

Il pagamento della quota di iscrizione dovrà essere effettuato entro i 5 giorni lavorativi precedenti alla data di inizio del corso. Le iscrizioni saranno in ogni caso confermate in ordine cronologico e fino ad esaurimento posti, sulla base dell’avvenuta contabilizzazione dei pagamenti. La partecipazione è a numero chiuso, la classe sarà composta da un massimo di 20 partecipanti.

Voglio più Informazioni

// Programma

1° GIORNO

Ore 9.00/13.00

  • I processi di deterioramento degli alimenti e le variabili che ne influenzano la conservabilità.

Ore 14.00/18.00

  • Le tecnologie di conservazione degli alimenti: metodi chimici, fisici e chimico-fisici.

  • Focus: la tecnologia MAP (atmosfera protettiva) nella conservazione degli alimenti freschi ed esempi di sue applicazioni.

2° GIORNO

Ore 9.00/13.00

  • Presentazione di un caso studio. La conservazione degli alimenti in azienda dal ricevimento merci alla consegna del prodotto. Analisi delle procedure di sistema e della modulistica di supporto.

Ore 14.00/18.00

  • Dalla Shelf life in laboratorio alla microbiologia predittiva: protocolli, concetti e strumenti.

  • Focus: l’evoluzione del profilo microbico dei prodotti freschi nel corso della shelf life.

// Docenti

Barbara Pastore

Barbara Pastore

Laurea in Scienze Biologiche presso l’Università degli Studi di Roma “RomaTre”, è iscritta all’Ordine Nazionale dei Biologi dal 2012. E' consulente in Sicurezza Alimentare, HACCP, Sicurezza e Igiene nei posti di lavoro. Dal 2015 fa parte del TEAM di docenti impiegati nella formazione ECM del personale dell’Ospedale S. Giovanni – Addolorata di Roma.

Antonello Dionisi

Antonello Dionisi

Dopo gli studi conclusi presso l'università di Tor Vergata nel 2003, acquisisce esperienze nel campo dell’ HACCP management specializzandosi soprattutto negli allestimenti dei Grandi Eventi, ruolo che ancora oggi ricopre per diverse major nazionali ed internazionali. Tra i fondatori di Hideea Srl, ne riveste il ruolo di coordinatore didattico e responsabile tecnico.

Simone Buttinelli

Simone Buttinelli

Laureato in Scienze Biologiche presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. E' formatore e consulente in materia di Sicurezza Alimentare, HACCP, Sicurezza e Igiene nei luoghi di lavoro, Sistemi di gestione Qualità, Ambiente e Sicurezza ed EMAS.