Consulente e Formatore HACCP Padova

Progettato con l'Università di Roma Tor Vergata e patrocinato dall'Ordine Nazionale dei Biologi e dall'Ordine Nazionale dei Tecnologi Alimentari

Strumenti, Conoscenze e Competenze per il Consulente e Formatore HACCP

// Obiettivi

Acquisirai le metodologie, competenze e strumenti necessari al Consulente e Formatore HACCP, figura operante in aziende del settore agroalimentare per l’applicazione dei principi HACCP, il monitoraggio e controllo dei punti di lavorazione degli alimenti, l’adempimento agli obblighi relativi alla formazione del personale HACCP, la stesura del Manuale di autocontrollo.

Il corso è valido per il riconoscimento di crediti formativi universitari e professionali e per il raggiungimento del monte ore previsto per l’aggiornamento quinquennale dei RSPP.

// Destinatari

Il corso è rivolto a laureandi o laureati in scienze e tecnologie alimentari, chimica, biologia, scienze agrarie e forestali e a coloro che sono in possesso di diploma in materie tecniche compatibili con agli argomenti del corso. E’ riservato inoltre a professionisti con esperienza nel settore e tecnici valutatori che lavorano nel settore della certificazione agroalimentare.

Fino a 4 CFU e 12 CFP validi a livello nazionale

Il conseguimento dell'attestato di "Consulente e Formatore HACCP" riconosce crediti formativi validi a livello nazionale: fino a 4 crediti formativi universitari (sulla base della valutazione esclusiva della propria segreteria didattica) e 12 CFP, ovvero il totale dei crediti formativi professionali annuali per i Tecnologi Alimentari iscritti all’Ordine professionale di qualsiasi Regione

// Metodologia

L’approccio alla didattica è di tipo integrato: oltre alla formazione teorica e pratica, si effettuano visite didattiche presso aziende agroalimentari leader nel settore. Tale modello didattico permette ai futuri Consulenti HACCP di acquisire le competenze necessarie per l’autocontrollo igienico-sanitario nelle aziende e per l’elaborazione e l’aggiornamento continuo del Manuale HACCP.

// Esame

Per sostenere l’esame finale è necessario aver frequentato il 90% delle ore previste dal piano didattico. Superato l’esame, i partecipanti riceveranno l’attestato con la qualifica di “Consulente e Formatore HACCP”.

Didattica integrata

L’approccio alla didattica è di tipo integrato: il programma è strutturato per garantire, oltre alla formazione teorica, esercitazioni pratiche e visite didattiche presso aziende agroalimentari leader nel settore.

// Calendario

Portai partecipare al corso Consulente e Formatore HACCP a Padova, nelle edizioni del:

  • 07 - 08 Luglio

Le lezioni si svolgeranno il venerdì (ore 09.00/18.00) e il sabato (ore 09.00/18.00). L’organizzazione metterà a disposizione dei corsisti un pullman riservato per arrivare presso lo stabilimento dove avviene la visita didattica.

Per tutta la durata del corso sarà presente un tutor a disposizione delle esigenze dei partecipanti.

// Prezzo

Il corso ha un costo complessivo di € 350 IVA inclusa.

// Iscrizione

E’ possibile iscriversi al corso contattando la segreteria didattica ai seguenti recapiti:

+39 06 64 50 2209 +39 328 07 07 946 didattica@hideea.com

Il pagamento della quota del corso dovrà essere effettuato entro i 10 giorni lavorativi precedenti alla data di inizio del corso. Le iscrizioni saranno in ogni caso confermate fino ad esaurimento posti seguendo l’ordine cronologico di contabilizzazione dei pagamenti. La classe è a numero chiuso e potrà essere composta da un massimo di 25 partecipanti.

Richiedi Informazioni

// Programma

1° GIORNO

  • ore 9.00/13.00

Visita didattica presso lo stabilimento produttivo di un’azienda agroalimentare

  • ore 14.00/18.00

Il flow chart dell’HACCP

Definizione della shelf life di un prodotto

Il Manuale HACCP: aspetti tecnici e normativi

2° GIORNO

  • ore 9.00/13.00

Etichettatura e allergeni

Analisi di un manuale HACCP ed esercitazione tecnico-pratica

  • ore 14.00/18.00

Il risk assessment nella ristorazione

Simulazione ed esercitazione tecnico-pratica di un piano di autocontrollo HACCP

// Docenti

Antonella Canini

Antonella Canini

Dottorato di ricerca in Biologia cellulare e molecolare. E’ Direttore del Dipartimento di Biologia dell’Università di Tor Vergata e del Centro Ricerche Miele dedicato ad attività di ricerca, formazione e servizi di analisi dei mieli. E’ autrice di 80 pubblicazioni e responsabile di progetti della Provincia di Roma, della Cooperazione italiana e della Regione Lazio.

Damiano Lorenzini

Damiano Lorenzini

Laurea in "Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione" nel 2008 presso l'Università La Sapienza di Roma. Attualmente esercita la libera professione come RSPP esterno e come consulente esterno specializzato in sicurezza sul lavoro presso industrie metalmeccaniche ed alimentari oltre a cantieri infrastrutturali di grandi dimensioni.

Alessia Manzo

Alessia Manzo

Laureata in "Tecniche della Prevenzione negli Ambienti di vita e nei Luoghi di Lavoro" nel 2012 presso l’Università di Roma La Sapienza. Ha conseguito l’abilitazione per le attività di RSPP e come Formatore in igiene alimentare e sicurezza del Lavoro. Attualmente in Hideea Srl svolge consulenze e formazione in materia di sicurezza del lavoro ed HACCP.

Elisa Maria Leonardi

Elisa Maria Leonardi

Laureata in Scienze Biologiche presso l’Università degli Studi “Roma Tre”. Attualmente è Docente nei corsi di formazione HACCP, Auditor per la valutazione di fornitori di grandi aziende e redattrice di piani di autocontrollo secondo il sistema HACCP, Auditor/Responsabile di Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001:2008, consulente specializzato nella validazione dell’ etichettatura dei prodotti alimentari.

Simone Buttinelli

Simone Buttinelli

Laureato in Scienze Biologiche presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. E' formatore e consulente in materia di Sicurezza Alimentare, HACCP, Sicurezza e Igiene nei luoghi di lavoro, Sistemi di gestione Qualità, Ambiente e Sicurezza ed EMAS.