Corso per Consulente e Formatore HACCP a Milano

Progettato con l'Università di Roma Tor Vergata, con il patrocinio dell'Ordine Nazionale dei Biologi e l'accreditamento dell'Ordine Nazionale dei Tecnologi Alimentari

Strumenti, Metodologie e Competenze per il Consulente e Formatore HACCP

// Obiettivi

Il corso, progettato dall’Università di Roma Tor Vergata, patrocinato dall’Ordine Nazionale dei Biologi e accreditato dall’Ordine Nazionale dei Tecnologi Alimentari, fornisce ai partecipanti tutte le metodologie, competenze e strumenti necessari al Consulente e Formatore HACCP, figura operante in aziende del settore agroalimentare per l’applicazione dei principi HACCP, l’adempimento agli obblighi relativi alla formazione HACCP del personale, la stesura del Manuale HACCP, il monitoraggio e controllo dei punti di lavorazione degli alimenti, a prevenzione di contaminazioni chimiche, fisiche e biologiche.

Il corso è valido per il riconoscimento di crediti formativi universitari e professionali e per il raggiungimento del monte ore previsto per l’aggiornamento quinquennale dei RSPP.

// Destinatari

Il corso è rivolto a laureandi o laureati in scienze e tecnologie alimentari, chimica, biologia, scienze agrarie e forestali e a coloro che sono in possesso di diploma in materie tecniche attinenti agli argomenti del corso. Il corso Consulente e Formatore HACCP è riservato inoltre a tecnici valutatori che lavorano nel settore della certificazione agroalimentare e a professionisti con esperienza nel settore.

16 CFP validi a livello nazionale

L'attestato di "Consulente e Formatore HACCP" rilasciato al termine del corso riconosce 16 crediti formativi professionali ai Tecnologi Alimentari iscritti all’Ordine in qualsiasi Regione

// Metodologia

L’approccio alla didattica è di tipo integrato: oltre alla formazione teorica e pratica, si effettuano visite didattiche presso aziende agroalimentari leader nel settore. Tale modello didattico permette ai futuri Consulenti HACCP di acquisire le competenze necessarie per l’autocontrollo igienico-sanitario nelle aziende e per l’elaborazione e l’aggiornamento continuo del Manuale HACCP.

// Esame

Per sostenere l’esame finale è necessario aver frequentato il 90% delle ore previste dal piano didattico. Concluso il corso, i partecipanti riceveranno l’attestato con la qualifica di “Consulente e Formatore HACCP”.

Fino a 4 CFU validi in tutta Italia

Il conseguimento dell'attestato di "Consulente e Formatore HACCP" è valido per il riconoscimento di crediti formativi universitari, sulla base della valutazione esclusiva della propria segreteria didattica.

// Calendario

E’ possibile partecipare al corso Consulente e Formatore HACCP a Milano, nelle edizioni del:

  • 19 - 20 Gennaio 2018

Le lezioni si svolgeranno presso World Service Information, Piazza IV Novembre 4, il venerdì (ore 09.00/18.00) e il sabato (ore 09.00/18.00). L’organizzazione metterà a disposizione dei corsisti un pullman riservato per arrivare presso lo stabilimento dove avviene la visita didattica.

Per tutta la durata del corso sarà presente un tutor a disposizione delle esigenze dei partecipanti.

// Prezzo

Il corso ha un costo complessivo di € 350 IVA inclusa.

// Iscrizione

E’ possibile iscriversi al corso contattando la segreteria didattica ai seguenti recapiti:

+39 06 64 50 2209 +39 328 07 07 946 didattica@hideea.com

Il pagamento della quota del corso dovrà essere effettuato entro i 10 giorni lavorativi precedenti alla data di inizio del corso. Le iscrizioni saranno in ogni caso confermate fino ad esaurimento posti seguendo l’ordine cronologico di contabilizzazione dei pagamenti. La classe è a numero chiuso e potrà essere composta da un massimo di 25 partecipanti.

Richiedi Informazioni

// Programma

1° GIORNO

  • ore 9.00/13.00

Visita didattica presso lo stabilimento produttivo di un’azienda agroalimentare

  • ore 14.00/18.00

Il flow chart dell’HACCP

Definizione della shelf life di un prodotto

Il Manuale HACCP: aspetti tecnici e normativi

2° GIORNO

  • ore 9.00/13.00

Etichettatura e allergeni

Analisi di un manuale HACCP ed esercitazione tecnico-pratica

  • ore 14.00/18.00

Il risk assessment nella ristorazione

Simulazione ed esercitazione tecnico-pratica di un piano di autocontrollo HACCP

// Docenti

Serena Pironi

Serena Pironi

Laureata in Scienze e Tecnologie Alimentari presso la facoltà Agraria di Bologna, è iscritta all'Ordine dei tecnologi alimentari di Emilia Romagna e regioni aggregate. Lead auditor ISO 9001, auditor interno BRC ed ISO 17025, ispettore per le strutture ricettive, food contact expert presso AIBO-FCE, esperto in nutrizione umana e dietetica, organizzatore di eventi aziendali. Formatore per strutture private e pubbliche sulle tematiche dell’igiene degli alimenti, della qualità, dei processi e della merceologia alimentare.

Guido Domingo

Guido Domingo

Laureato in Scienze Biologiche con dottorato di ricerca in Biotecnologie presso l’Università dell’Insubria di Varese, è iscritto all’Ordine dei Biologi dal 2011. Svolge attività di libera professione occupandosi di formazione HACCP, redazione di piani di autocontrollo, consulenza ambientale e sicurezza alimentare.

Clelia Farris

Clelia Farris

Laureata in Scienze Biologiche presso l’Università Statale di Milano, è consulente aziendale in materia di igiene e sicurezza degli alimenti. Supporta le aziende per l’elaborazione dei piani di autocontrollo personalizzati, per la formazione del personale e nelle relazioni impresa-organismo di controllo. E’ consulente tecnico e formatore qualificato in materia di igiene e sicurezza sul lavoro.